Justdiggit: progetti di conservazione del paesaggio africano

di Matteo Merletto
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Justdiggit & Raindance from Justdiggit on Vimeo.

Basta una pala. Per ripristinare gli ambienti naturali e proteggere il suolo dalla perdita di fertilità e dalla desertificazione. Ne sono convinti gli esperti dell’ong Justdiggit (letteralmente “scava e basta”), che in Africa, precisamente in Tanzania e Kenya, hanno realizzato decine di progetti di  ripristino e conservazione del paesaggio, recuperando le terre degradate attraverso semplici tecniche agroecologiche. L’obiettivo è di ripristinare il bilancio idrico e la vegetazione, in modo tale da generare un effetto climatico positivo, riducendo gli eventi meteorologici estremi come inondazioni e siccità, stoccando grandi quantità di CO2 e raffreddando la temperatura regionale.

Altre letture correlate:

X