Effetti speciali o prodigi del vodu?

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Finzione o realtà? Effetti speciali o prodigi del vodu? Questo video mostra una cerimonia del popolo Gangam che vive nel nord del Togo. «Siamo ai confini della nostra realtà», commenta Gigi Pezzoli, tra i massimi studiosi italiani della religione vodu e profondo conoscitore dell’universo animista di questa parte dell’Africa. «La nostra razionalità non riesce a spiegare tutto. Abbiamo perso il “senso del sacro” e ci siamo auto-reclusi nel razionale. Quale che sia la spiegazione, a mio parere in queste immagini si scorge un potente “altrove”. Nel senso del sacro abita la capacità di accogliere un “oltre” e un “al di là” che precede e eccede ciò che siamo e ciò che ci circonda. La bellezza, la poesia, l’armonia, i desideri, le visioni, non sono fatte di ragione né di senso compiuto. Non coincidono mai con quanto è dicibile e spiegabile».

Condividi

Altre letture correlate: