Zambia – Cala la riserva d’acqua di Kariba. Ridotta la produzione di elettricità

di Enrico Casale
la diga di kariba
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

In Zambia, la diga di Kariba dello Zambia ha registrato i livelli molto bassi di acqua, nonostante le frequenti precipitazioni che hanno investito il Paese. Nell’ultimo rapporto pubblicato dalla Zambezi River Authority viene messo in evidenza come lo sbarramento che nel 2015 forniva allo Zambia il 32% del fabbisogno elettrico, oggi ne garantisce solo il 17%. Sempre secondo il rapporto, i livelli d’acqua della diga sono scesi dell’11% a causa delle piogge irregolari della scorsa stagione delle piogge, ed è questo calo che ha costretto la Zambezi River Authority a ridurre l’allocazione di acqua per la produzione di energia sia per lo Zimbabwe e sia per lo Zambia. La crisi ha portato il Governo di Lusaka a ordinare alle grandi compagnie minerarie e ad altri grandi consumatori di energia elettrica di ridurre i consumi fino al 25%. Secondo i media locali, la Svezia starebbe per firmare una finanziamento di 264 milioni di kwacha per la ristrutturazione della diga di Kariba.
(15/04/2016 Fonte: Africanews)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X