Rd Congo/2 – Dialogo inclusivo, si discute sul nome del premier

di Enrico Casale
bandiera-della-rd-congo

«Il nodo principale che sta bloccando il dialogo inclusivo è il primo ministro». A sostenerlo è il deputato congolese Henri Thomas Lokondo nel corso di un’intervista rilasciata domenica 25 dicembre a Radio Okapi. I partecipanti al dialogo inclusivo, che si svolge sotto la mediazione della Conferenza episcopale nazionale del Congo (Cenco), non riescono a trovare un’intesa su chi guiderà il Governo di transizione. Altro punto di disaccordo è la composizione della Commissione elettorale nazionale indipendente (Ceni).
(27/12/2016 Fonte: Radio Okapi)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X