Numero 1 gennaio-febbraio 2019

di Matteo Merletto

LA COPERTINA
GHANA: VOLTO COPERTO, SCHIENA DIRITTA

Da vent’anni un giornalista ghanese conduce inchieste portando alla luce decine e decine di casi di corruzione e di violazione dei diritti umani. In Ghana è diventato un idolo popolare. Anche se nessuno ha mai visto la sua faccia.

testo e foto di Simone Sapia


Acquista questo numero




ATTUALITÀ
3 – Aiutiamoci a casa loro

di Marco Trovato

4 – Prima pagina
di Raffaele Masto

6 – Panorama
di Enrico Casale

8 – Economia
di Michele Vollaro

9 – Innovazione
di Martino Ghielmi – vadoinafrica.com

10 – Africa – Non c’è pace per il Sahel
Dal Mali al Niger, dal Burkina Faso al Lago Ciad, la penetrazione jihadista e il conseguente degrado della sicurezza preoccupano le potenze occidentali, che in questa regione hanno interessi economici e geopolitici rilevanti.
di Andrea De Georgio

16 – Zimbabwe anno zero
A un anno esatto dalla svolta politica che ha sancito
la fine dell’era Mugabe, lo Zimbabwe appare un Paese sospeso, in bilico, dal destino incerto. Ansioso di voltare pagina.
testo e foto di Marco Trovato

22 – Italia – Il sindacalista dei nuovi schiavi
Nato in Costa d’Avorio, giunto in Italia vent’anni fa, diventato leader del sindacato Usb, si batte da anni per i diritti dei lavoratori agricoli sfruttati nella raccolta dei pomodori e delle arance nei campi del Sud Italia. Lo abbiamo incontrato a Milano…
di Marco Trovato – foto di Marco Garofalo

24 – Etiopia – C’era una volta la foresta
Riscaldamento globale, boom demografico, sfruttamento intensivo, land grabbing: sono le cause dell’impoverimento del territorio etiopico, alle prese con una crisi ambientale che minaccia decine di milioni di persone.
di Irene Fornasiero – foto di Kieran Dodds / Panos Pictures / Luz

SOCIETÀ
27 – Ruanda – Vino dalle barbabietole
Sulle verdi colline del Ruanda una giovane e intraprendente “ex” psicologa, Assoumpta Uwamariya, ha inventato una nuova bevanda alcolica estratta dalle barbabietole. Pare sia gustosissima.
di Giusy Baioni

28 – Resilienza e speranza, l’Africa di Gualazzini
Pubblichiamo in anteprima alcune immagini del volume Resilient, a breve in libreria, firmato da Marco Gualazzini, collaboratore della nostra rivista, tra i più talentuosi fotoreporter italiani. Sempre in prima linea in Africa.
di Gianluigi Colin – foto di Marco Gualazzini

32 – Senegal – L’inesauribile energia di Dakar
Cantieri avveniristici, eventi d’arte, locali alla moda
e il solito allegro caos: la città di Dakar ondeggia con eleganza tra passato e futuro, divisa tra il dovere della memoria e il sogno di un avvenire luccicante.
di Simona Cella

38 – Senegal – Nello slum a passo di danza
Insegnare danza classica ai bambini della più grande baraccopoli di Nairobi. E scoprire che tra i vicoli di fango e dalle catapecchie di lamiera possono emergere dei grandi ballerini. Una storia vera, nata per caso.
di
Raffaele Masto – foto di Fredrik Lerneryd

42 – LA COPERTINA – GHANA: VOLTO COPERTO, SCHIENA DIRITTA
La straordinaria lezione di giornalismo investigativo di Anas Aremeyaw, reporter misterioso diventato una star.
testo e foto di Simone Sapia

NATURA
48 – Botswana – La fine meravigliosa dell’Okavango
Nel corso dei secoli i sommovimenti della crosta terrestre hanno costretto un grande corso d’acqua dell’Africa australe a perdersi nelle sabbie del Kalahari. Ne è nato un luogo incantato, unico al mondo…
di Gianni Bauce

52 – Niger – Le inarrestabili carovane del sale
Il deserto del Niger è infestato di banditi, jihadisti e trafficanti. Le attività criminali sconvolgono le società tradizionali, ma non arrestano le carovane dei Tuareg che da secoli trasportano il sale tra le oasi, con ritmi e gesti precisi.
testo e foto di Elena Dak

CULTURA
58 – Etiopia – La trappola dei “figli dei fiori”
Nelle estreme regioni meridionali dell’Etiopia i giovani surma e mursi hanno preso l’abitudine di adornare la capigliatura con frutti e foglie. Quella che potrebbe sembrare una “usanza tribale” cela in realtà un fenomeno allarmante.
di Marco Trovato

SPORT
60 – Sudafrica – La lotta di Santo Stefano
Ogni anno, il 26 dicembre, nel nord del Sudafrica gli uomini dell’etnia Venda danno vita a un grande torneo di lotta tradizionale conosciuta come Musangwe. In palio c’è la gloria che spetta ai più forti.
di Irene Fornasiero – foto di Mujahid Safodien / Afp

RELIGIONI
62 – Egitto – Cristiani all’ombra delle piramidi
Discriminazioni, abusi, violenze settarie e terroristiche: la comunità cristiana in Egitto – il 10 per cento della popolazione – è sotto attacco. Ma sembra non vacillare la sua fede temprata dalle difficoltà.
di Francesca Ghirardelli – foto di Giulio Paletta

IN VETRINA
68 – Eventidi Valentina G. Milani

69 – Arte – di Stefania Ragusa

69 – Glamour – di Stefania Ragusa

70 – Vado in Africa – di Martino Ghielmi

72 – Sapori – di Irene Fornasiero

73 – Solidarietà – di Valentina G. Milani

74 – Libri – di Pier Maria Mazzola

75 – Musica – di Claudio Agostoni

76 – Viaggi – di Marco Trovato

78 – Web – di Giusy Baioni

79 – Bazar – di Sara Milanese

80 – NerosuBianco – ritagli dal blog di www.africarivista.it

80 – Calendafrica – di Pier Maria Mazzola

Altre letture correlate:

X