Nigeria, il villaggio di Garkida sotto attacco di Boko Haram

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Mercoledì Garkida è stato messo ancora una volta sottosopra. Sono stati visti detriti e distruzioni, a seguito di ripetuti attacchi da parte dei militanti di Boko Haram. “Boko Haram non ci dà pace”, ha detto il proprietario della fattoria Shedrach Peter Malgwi. A dicembre nel villaggio sono state bruciate tre chiese e cinque persone sono state rapite e poi uccise. Shedrach Peter Malgwi, proprietario di una piccola fattoria, dice: “I nostri raccolti stanno andando a male, ma non possiamo lavorare per paura di essere attaccati. Il costo di un litro di benzina è alto ora. Il cibo è molto costoso ora. Il governo deve aiutarci”.

Condividi

Altre letture correlate: