Nigeria – Amnesty: «Esecuzioni mirate contro i manifestanti del Biafra»

di Enrico Casale
Un supporter della secessione del biafra durante una recente manifestazione
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Amnesty International è in rotta di collisione con l’esercito nigeriano. Secondo l’organizzazione che difende i diritti umani, le forze armate avrebbero ucciso persone inermi che partecipavano a una manifestazione  organizzata a Onitsha dall’Indigenous people of Biafra. Il gruppo chiede vengano svolte indagini urgenti e indipendenti per far luce su quelle che definisce «esecuzioni extragiudiziali» e se vengano individuate responsabilità penale queste devono essere discusse davanti a un magistrato.
L’esercito di Abuja ha accusato il gruppo di portare avanti una campagna di calunnie contro i militari.
(10/06/2016 Fonte: AfricaNews)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X