Mali: soldati romeni per lotta al terrorismo nel Sahel

di Enrico Casale
Romanian soldiers are our eyes in the sky
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’operazione europea Takuba per la lotta al terrorismo jihadista nel Sahel si rinforza. Il parlamento della Romania ha infatti approvato l’invio di un contingente di 50 uomini nella regione a partire dal quarto trimestre del 2021. Questi soldati si uniranno alle forze speciali di altri Paesi impegnate al fianco della missione francese Barkhane nella “zona delle tre frontiere”.

La task force europea Takuba, annunciata al vertice tenutosi a Pau, in Francia, il 13 gennaio 2020, è stata mandata sul campo nel luglio 2020, con l’obiettivo di completare le azioni della Forza francese Barkhane in termini di sostegno alle Forze Armate del Mali (FaMa), nella lotta al terrorismo negli Stati del Sahel.

Condividi

Altre letture correlate: