Mali | Il movimento M5 festeggia in piazza

di Luciana De Michele
Mali manifestazione

Il Movimento 5 giugno (che riunisce, tra le altre realtà, membri e partiti dell’opposizione maliana), che da mesi protestava con la popolazione contro il presidente Ibrahima Boubakar Keita, si è riunito ieri in piazza per festeggiare quella che viene percepita come la «vittoria del popolo maliano». Secondo i media sul posto, infatti, slogan e canti della manifestazione inneggiavano ai militari che il 18 agosto hanno destituito Ibk, che il giorno dopo ha presentato le sue dimissioni. I manifestanti hanno richiesto ieri anche il rilascio di Soumaila Cissé, leader dell’opposizione rapito il 25 marzo che, secondo quanto riporta la Bbc, solo ieri si sarebbe messo in contatto con la famiglia via lettera, dopo mesi di silenzio.

Per oggi è attesa nella capitale Bamako una delegazione della Cedeao (Comunità Economica dell’Africa Occidentale), capeggiata da Goodluck Jonathan, l’ex presidente nigeriano, che insieme alla comunità africana e internazionale ha condannato il golpe, e di cui i maliani temono le sanzioni.

Intanto, i dirigenti del colpo di stato affermano di essere in contatto con l’opposizione politica per cercare di organizzare una transizione pacifica, e promettono di rispettare gli accordi internazionali di lotta contro i jihadisti.

Condividi

Altre letture correlate: