L’energia della Terra nelle foto di Marco Garofalo

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Marco Garofalo, reporter milanese, 43 anni, collaboratore della rivista Africa, è tra i finalisti del Sony World Photography Awards, uno dei più importanti concorsi fotografici al mondo (suddiviso in diverse categorie per genere fotografico, ogni anno riceve più di 1,5 milioni di immagini da oltre 200 Paesi).

Oggi sono stati rivelati i finalisti della prestigiosa competizione (i vincitori verranno ufficializzati il 16 aprile e il giorno dopo si aprirà la grande esposizione dei lavori vincitori presso la Somerset House a Londra).

Marco Garofalo è shortlisted nella categoria “Environment” con il suo lavoro ENERGY STORIES; i giudici lo hanno selezionato tra oltre 135.000 immagini scattate da fotografi provenienti da 163 Paesi diversi.

Il suo progetto fotografico è il risultato di più di tre anni di lavoro in Tanzania, Kenya, Ghana, Bolivia e India, volto a rappresentare contesti significativi in cui si verifica la sfida dell’accesso all’energia. Il capitolo “africano” è stato già pubblicato sulla rivista Africa ed è anche il catalogo di una mostra, Energy Africa, promossa dalla nostra testata. In questa galleria mostriamo solo alcuni scatti.

Bolivia
Kenya
Tanzania
India
Bolivia
India
Bolivia
Tanzania
Ghana

La fotocamera di Marco Garofalo entra rispettosamente nell’intimità di quasi un centinaio di famiglie di tre continenti per fotografarle con le loro apparecchiature elettriche e ascoltare le loro storie, sapientemente raccontate in forma scritta da Matteo Leonardi, compagno di viaggi ed esperto di materia energetica.

La varietà di soluzioni tecnologiche e le esigenze dei consumatori si combinano per creare innumerevoli contesti. La fotografia cattura e documenta la complessità della sfida dell’accesso all’energia, che si verifica principalmente in condizioni di estrema povertà.

Garantire l’accesso universale a fonti di energia economiche, affidabili, sostenibili e moderne è diventato l’Obiettivo di sviluppo sostenibile numero 7 delle Nazioni Unite da raggiungere entro il 2030. L’accesso all’energia è oggi riconosciuto come un prerequisito per qualsiasi obiettivo di sviluppo.

Le ENERGY STORIES vogliono essere un contributo originale per comprendere la complessità della sfida dell’accesso all’energia, lontano dalle immagini celebrative delle “storie di successo” fini a sé stesse e più vicine alla faticosa realtà di tutti i giorni.

A Marco Garofalo vanno le congratulazioni della redazione di Africa per questo importante e meritato riconoscimento internazionale.

 

 

Altre letture correlate:

X