L’Africa di ieri, oggi e… domani – raccontata da Raffaele Masto

di AFRICA
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

 

Africa_maggio - CopiaVenerdì 3 maggio alle ore 21.00 presso la Casa Vinicola Pietro Nera a Chiuro (SO)

Le associazioni Solidarietà Terzo Mondo, Dukorere Amwe – Lavoriamo Insieme e Argonauti Explorers organizzano, con la collaborazione di Medici Cuamm sezione di Sondrio, A.N.P.I.L., Per Terre Remote, Milky Way e redazione Africa, un incontro pubblico con Raffaele Masto, giornalista e scrittore che segue da inviato le principali crisi e conflitti del continente africano.

L’inviato di Radio Popolare così si descrive, con ironia, nel blog Buongiorno Africa: “Faccio il giornalista e lavoro nella redazione esteri di Radio Popolare. Nei miei oltre venti anni di carriera ho fatto essenzialmente l’inviato. In Medio Oriente, in America Latina ma soprattutto in Africa, continente nel quale viaggio in continuazione e sul quale ho scritto diversi libri dei quali riferisco in altri spazi di questo blog. Insomma, l’Africa e gli africani, in questi venti anni, mi hanno dato da vivere: mi sono pagato un mutuo, le vacanze e tutto ciò che serve per una vita di tutto rispetto in un paese come l’Italia.

Domanda che mi faccio spesso: come avrei vissuto se non ci fosse stata l’Africa e gli africani? O meglio: le disgrazie dell’Africa e degli africani, perché poi sono queste che fanno notizia. Mi consolo dicendo che non sono il solo a sfruttare le sfighe altrui. Che dire degli avvocati? E dei medici? Ecco perché ho accettato di tenere questo Blog della rivista Africa dei Padri Bianchi. Perché “Africa” non segue cliché e luoghi comuni, ma presenta gli africani come soggetti che hanno da dire qualcosa e che a volte propongono una visione del mondo – dell’economia, della politica, della sociologia – che può essere utile anche a chi ha l’impressione di essere l’unico soggetto del progresso….anche a chi vive e fa parte della società dei vincenti ma nutre forti dubbi sul fatto di essere realmente un… vincente.”

Di Africa i media principali ne parlano diffusamente soltanto quando ci sono gravi crisi e conflitti, genocidi o carestie, al contrario poco o nulla si sa degli interessi cinesi in Africa, della corsa all’accaparramento delle terre, dello sfruttamento delle tante risorse del continente e molto altro ancora. Quella di venerdì 3 maggio è quindi un’occasione speciale di approfondimento e conoscenza. “Due decenni di viaggi nell’Africa nera hanno insegnato a Raffaele Masto che i miracoli non succedono, ma che è importante cogliere i segni del cambiamento”

La serata sarà preceduta alle ore 20.00 da un rinfresco (costo 10,00 euro) su prenotazione entro il 1° maggio telefonando al 339.3680403 (Erik), al 335.1318785 (Francesco) oppure mandando una e-mail a bdmson@tin.it.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X