Il barbiere ritrattista di Bengasi

di Marco Simoncelli

A Bengasi in Libia lavora un hair-stylist di grande talento che è in grado radere i volti di personaggi famosi sulle teste dei clienti. Tra le opere d’arte che è in grado di fare ci sono anche i ritratti del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e del capo dell’esercito nazionale libico, Khalifa Haftar.

Mohammed Ahmed Salih, 26 anni, ha studiato all’università e ha conseguito una laurea in letteratura inglese e dice di aver scoperto di essere abile con le forbici e il rasoio elettrico puramente per caso. Il suo metodo di lavoro consiste nel guardare un’immagine della celebrità desiderata dai suoi clienti e usarla come riferimento per creare “l’hair art”.

Salih dice anche di trarre molta ispirazione da video di famosi barbieri che consulta sul web per apprendere nuovi trucchi del mestiere. “La mia ambizione – afferma – è quella di essere il barbiere del mondo e realizzare acconciature diverse e uniche”.

Condividi

Altre letture correlate: