Guinea Bissau: in 8 famiglie su 10 qualcuno consuma marijuana

di Enrico Casale
marijuana
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Uno studio pubblicato dalla Rete nazionale delle associazioni giovanili (Renaj) della Guinea Bissau ha concluso che l’80% delle famiglie intervistate ammette di avere tra i suoi membri qualcuno che consuma marijuana (liamba) e di soffrire per questa ragione.

Seco Nhaga, leader di Renaj, piattaforma che riunisce più di 60 associazioni giovanili in Guinea Bissau, ha sottolineato che uno dei segnali tangibili di questo incremento nel consumo di liamba è l’aumento del numero dei giovani con problemi mentali a Bissau.

Condividi

Altre letture correlate: