Dov’è Silvia Romano? Un libro prova a fare luce sul suo rapimento…

di Marco Trovato

 Da oggi in libreria “Silvia. Diario di un rapimento”, in versione aggiornata con gli ultimi sviluppi del caso e una copertina firmata da Mauro Biani.

«Dov’è Silvia Romano? Che cosa ci dice di noi, cosa racconta dell’Italia, a mesi e mesi dal suo rapimento, questa domanda? In questo libro, il giornalista Angelo Ferrari, che segue il caso dall’inizio, ricostruisce in forma di diario e in maniera completa e minuziosa i giorni lunghissimi da quello del sequestro, avvenuto alle ore 20 del 20 novembre 2018.» (dalla prefazione di Antonella Rampino) Ci sono state, in questi sei lunghi mesi, provocazioni, fake news, oscenità e una diffusa disattenzione. Riportare a casa Silvia Romano, in questo senso, significherebbe anche rimettere le cose a posto nei confronti di chi in Africa opera, rischiando molto più di chi si permette di commentare sui social, offrendo aiuto a chi ne ha più bisogno. Vederla libera sarebbe una gioia e una liberazione per tutte e tutti noi.

Scopri di più:
bit.ly/silvia-romano-diario

Altre letture correlate:

X