Costa d’Avorio, morto il primo ministro Gon Coulibaly

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Lutto nella politica ivoriana. Durante una riunione del governo si è spento ieri sera a seguito di un malore il primo ministro Amadou Gon Coulibaly: 61 anni, malato da tempo (nel 2012 aveva subito un trapianto di cuore), era da poco tornato dalla Francia, dove era stato ricoverato per due mesi.

«Rendo onore al mio fratello più giovane, al mio figlio Amadou Gon Coulibaly, che è stato per 30 anni il mio collaboratore più vicino; saluto la memoria di uno statista di grande lealtà, devozione e amore per la patria»: questo il ricordo del presidente Alassane Ouattara, che ora contrariamente a quanto annunciato potrebbe decidere di ricandidarsi. Proprio Gon Coulibaly era candidato a succedergli in vista delle presidenziali di ottobre sotto l’egida del Raggruppamento dei Repubblicani.

Altre letture correlate:

X