Africa: un motociclista indiano in viaggio da Sud a Nord

di Redazione InfoAfrica

Ha già percorso oltre 28.000 chilometri in moto in Africa Deepak Kamath, un motociclista indiano lanciatosi in un’avventura in solitaria alla scoperta del mondo. In questi giorni, Deepak Kamath si trova in Costa d’Avorio, ma sin dalla partenza da Durban in Sudafrica, ha già attraversato diversi Paesi del continente africano, come il Mozambico, la Repubblica Democratica del Congo, il Camerun, la Nigeria e il Ghana. Le prossime tappe prevedono la Guinea-Bissau, Senegal, Mauritania, Marocco e poi l’Europa, fino alla Norvegia.

“Questo viaggio, che per me è una passione, mi ha permesso di vedere che le persone sono fantastiche, sebbene tutte diverse. Ovunque sono andato, mi hanno facilitato il viaggio”, ha detto Kamath.

“I confini che separano i nostri diversi Paesi sono stati costruiti dagli uomini. E questi confini impediscono le libere relazioni tra i popoli”, gli ha fatto eco l’ambasciatore dell’India in Costa d’Avorio, Sailas Thangal.

L’obiettivo dell’esploratore è di viaggiare attraverso 75 paesi fino ad agosto, per commemorare il 75° anniversario dell’indipendenza dell’India.

Condividi

Altre letture correlate: