21 luglio – Festival Culturale Panafricano di Algeri

di Pier Maria Mazzola

1969. Si inaugura nella capitale algerina, a tre anni dal Festival Mondiale delle Arti Negre di Dakar. Nel corso di un grande numero di manifestazioni che dureranno fino al 1° agosto si passa dalla negritudine (da molti messa in discussione) alla “africanità”.

«Per la prima volta la cultura araba e la cultura nera si sono mescolate. Si sperimenta l’euforia delle rimpatriate. Tutti questi Paesi hanno un denominatore comune: erano tutti stati colonizzati, e ora quasi tutti sono indipendenti». (Sembène Ousmane)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X