19 gennaio – Amílcar Cabral

di Pier Maria Mazzola
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

† 1973. Pensatore, fondatore del Paigc (Partito africano per l’Indipendenza della Guinea e di Capo Verde) e leader della lotta di liberazione di Guinea-Bissau e Capo Verde. Muore assassinato.

«Il fondamento della liberazione nazionale sta nel diritto inalienabile di ogni popolo di essere padrone della propria storia. Lo scopo della liberazione nazionale è la riconquista di questo diritto usurpato dalla colonizzazione. Se avete delle rivendicazioni da fare o problemi da risolvere, discutiamone: niente violenza». (A. Cabral)

Altre letture correlate:

X