Un SMS per capire i consumatori

di Matteo Merletto
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Effettuare un’analisi di mercato in un qualsiasi Paese africano non è uno scherzo. Costa tempo, denaro e sforzi a volte titanici. mSurvey fa leva sulla diffusione dei telefonini Gsm (ormai diffusi a livello occidentale, 130 linee per 100 persone in Ghana) per ottenere dati di mercato da importanti campioni di popolazione.

L’azienda è stata fondata nel 2012 dal caraibico Kenfield Griffiths, in Kenya per la tesi di dottorato, e dal keniano Louis Majanja. Dopo aver coinvolto oltre 13 milioni di consumatori in dettagliate analisi dei comportamenti d’acquisto, mSurvey ha annunciato un investimento da 3,5 milioni di dollari per espandersi in Nigeria e in altri Paesi africani.

Sito web: msurvey.co

(Martino Ghielmi – vadoinafrica.com)

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X