Sudafrica – Inaugurato nuovo gigantesco telescopio

di Marco Simoncelli
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il Sudafrica venerdì ha presentato il suo nuovo super radio telescopio chiamato MeerKAT, che sarà il più grande presente nell’emisfero australe e dovrà scandagliare l’universo in cerca di informazioni per svelarne i segreti più nascosti, in particolare sui buchi neri.

Il telescopio è formato da 64 antenne (ognuna del diametro di 13 metri e dal peso di 42 tonnellate) che sono disposte su una superficie di 8 km quadrati. Il vicepresidente sudafricano David Mabuza, durante l’inaugurazione nella piccola località di Carnavon in una zona poco abitata della provincia del Northern Cape, ha affermato che “l’Africa ha molto da fare per lo sviluppo della scienza e questo progetto rappresenta una tappa fondamentale nel nostro tentativo di raggiungere il resto del mondo e dare il nostro contributo alla civilizzazione umana”.

Il progetto del telescopio è stato costruito da un consorzio internazionale e ha creato 7284 posti di lavoro in tutte le fasi della sua implementazione che ha coinvolto anche altri paesi vicini: Botswana, Ghana, Kenya, Madagascar, Mauritius, Mozambico, Namibia e Zambia.

Il Sudafrica ha investito 3,2 miliardi di Rand (circa 206 milioni di euro) nel progetto fino ad ora.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X