SudAfrica, il MOCAA riapre con una mostra straordinaria

di Stefania Ragusa
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Lo Zeitz MOCAA di Cape Town, ossia il più grande museo al mondo dedicato all’arte contemporanea africana, ha riaperto i battenti la scorsa settimana, dopo una chiusura di 7 mesi dovuta al Covid-19. La prima mostra messa in calendario si intitola Home is where the Art is ed ha un concept emozionante fuori dall’ordinario: raccoglie infatti oltre 1600 opere realizzate, possedute o semplicemente amate dai cittadini di Cape Town, bambini compresi. È un grosso omaggio dell’arte alla città e viceversa. Home is where the Art is resterà aperta fino al 10 gennaio del 2021. Qui potete vedere alcune immagini dell’allestimento. (S.R.)

Condividi

Altre letture correlate:

X