Sudafrica – Cape Town, è moria di api

di Enrico Casale
api
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Almeno un milione di api sarebbe morto nella zona vitivinicola del Sudafrica. Secondo esperti locali un insetticida usato dai coltivatori di vino, il Fipronil, avrebbe ucciso migliaia di insetti nella regione. Molti apicoltori nella zona di Cape Town sono stati colpiti dalla moria.

Il Fipronil è accusato per la morte di milioni di api mellifere in Europa. Gli ambientalisti dicono che il prodotto è altamente tossico per gli insetti e, infatti, il suo uso è stato fortemente limitato in Europa nel 2013.

Ashley-Cooper, vicepresidente della Western Cape Bee Industry Association, ha affermato che circa 100 dei suoi alveari, tra il 35% e il 40% di quelli che possiede, sono stati colpiti.

Non è chiaro quante api ci siano in Sudafrica, ma le morti, al momento, non dovrebbero incidere in modo importante sulla loro popolazione complessiva.

Altre letture correlate:

X