Sierra Leone | La donna del calcio

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Isha Johansen guida il mondo del pallone in Sierra Leone. Tra molte difficoltà e accuse velenose. – foto di Andrew Esiebo

Isha, 55 anni, è diventata nel 2013 presidente dell’associazione calcistica della Sierra Leone: una delle poche donne al mondo a dirigere un’associazione calcistica nazionale. Imprenditrice di successo, un modello per tutta l’Africa, è stata la prima donna editrice del suo Paese. Ha avviato svariati programmi e attività con finalità sociali. Ma quando è salita ai vertici del calcio ha cominciato a subire attacchi di ogni tipo…

Il reportage sul numero di novembre-dicembre della rivista Africa.

Condividi

Altre letture correlate: