Processo a Paul Rusesabagina, l’eroe di Hotel Rwanda: l’accusa chiede l’ergastolo

di claudia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Paul Rusesabagina, 66 anni, conosciuto per aver salvato dalle bande armate hutu più di 1.200 persone nascoste nel suo hotel, l’Hôtel des Mille Collines, durante il genocidio dei tutsi nel 1994, storia che ha ispirato il celebre film “Hotel Rwanda”, era stato arrestato alla fine di Agosto 2020 a Kigali con accuse di terrorismo da parte della giustizia ruandese. Il processo contro Paul Rusesabagina è iniziato a metà Febbraio, durante il quale sono stati processati insieme a lui altri ribelli ruandesi accusati di omicidio.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, l’accusa ruandese ha chiesto che Paul Rusesabagina venga condannato all’ergastolo con un totale di 170 anni per ciascuna delle nove accuse a suo carico. Rusesabagina non si è ancora dichiarato colpevole.

Condividi

Altre letture correlate: