Mali – Ucciso un leader jihadista

di Enrico Casale
soldati francesi in mali

Uno dei principali leader jihadisti del Mali è stato ucciso in un raid condotto nel fine settimana dalle forze francesi nella regione centrale di Mopti. Lo riferisce Bbc news online citando l’esercito maliano.

Si tratta di Amadou Koufa, che secondo quanto aveva reso noto la Francia in precedenza, figura tra una trentina di islamisti «messi fuori combattimento» con il raid. Koufa viene descritto come un alto esponente della Jamaat Nusrat al-Islam wal-Muslimin (Jnim), un gruppo che ha condotto numerosi attacchi in Mali e nel vicino Burkina Faso.

«Confermo che Amadou Koufa è stato ucciso nel corso dell’operazione», ha detto il portavoce dell’esercito del Mali, colonnello Diarran Kone.

Altre letture correlate:

X