Le ragioni della nuova guerra in Etiopia

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto
Dalle minacce si è già passati alle armi. La crisi tra il governo di Addis Abeba e la regione settentrionale del Tigray non è più solo politica. Da giorni si registrano scontri militari. E la situazione rischia di precipitare. L’analisi di Mario Giro, docente di Storia delle Relazioni Internazionali, già viceministro degli Esteri, auto re del saggio – uscito questa settimana in libreria Guerre nere. Guida ai conflitti nell’Africa contemporanea (Guerini e Associati, 2020)
Intervista a cura di Marco Trovato, direttore editoriale della rivista Africa.
https://youtu.be/6IvSk9w2JL4

Per ordinare online il libro “Guerre Nere” di Mario Giro, prenota la tua copia tramite il sito dell’editore. Per partecipare in streaming al seminario tenuto da Mario Giro “Guerra e Pace – lezioni di geopolitica sull’Africa contemporanea” (16 e 23 gennaio 2021), organizzato dalla Rivista Africa, leggi il programma.
https://youtu.be/6IvSk9w2JL4
Condividi

Altre letture correlate: