Kenya – La giustizia keniana ferma la chiusura del campo di Dadaab

di Enrico Casale
Il campo profughi di Dadaab in Kenya

La giustizia keniana ferma la chiusura del campo profughi di Dadaab. L’alta corte del Kenya ha stabilito che la decisione di chiudere il campo è da considerarsi “nulla”. Il campo profughi di Dadaab è il più grande del mondo e ospita 328mila rifugiati, di cui circa 260mila provenienti dalla Somalia. Il governo aveva chiesto di chiuderlo in seguito alla strage all’università di Garissa, temendo che i terroristi di Al Shabaab potessero reclutare persone nel campo. La struttura di Dadaab, aperta nel 1991 per ospitare i somali in fuga dal conflitto nel loro paese, è gestita dall’Onu, che aveva denunciato l’alto rischio umanitario di una possibile chiusura.
(10/02/2017 Fonte: Internazionale)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X