Ghana | Bollette dell’acqua, paga il governo

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il presidente del Ghana, Nana Akufo-Addo, ha annunciato a una tivù locale che il suo governo pagherà le bollette dell’acqua dei cittadini del Paese africano per i prossimi tre mesi. Una misura sacrosanta, considerato che lavarsi le mani con acqua e sapone è considerato uno dei modi migliori per prevenire la trasmissione del virus. Inoltre le navi-cisterna per l’approvvigionamento idrico saranno rese disponibili per fornire acqua alle comunità vulnerabili. Akufo-Addo ha poi esortato le società di servizi pubblici a garantire una fornitura costante di acqua ed elettricità.

La scorsa settimana, il Ghana ha avviato un blocco di due settimane in tre città – Accra, Tema e Kumasi – che sono state identificate come punti di crisi per la diffusione del virus. Ci sono stati 214 casi confermati di coronavirus nel Paese e cinque morti. Nel frattempo, gli operatori sanitari che curano i pazienti affetti da Covid-19 riceveranno un aumento della loro retribuzione di base e a tutti gli operatori sanitari verrà concessa una pausa fiscale di tre mesi. Chapeau!

Altre letture correlate:

X