Fall, è senegalese il più alto dell’Nba

di Enrico Casale
tacko sall
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il senegalese Tacko Fall diventerà il giocatore più alto della Nba, il campionato professionistico di basket degli Stati Uniti, se riuscirà a entrare nella rosa dei Boston Celtics la prossima stagione. Il pivot ha 23 anni ed è alto 2 metri e 28 centimetri, cioè cinque centimetri in più di Gheorghe Mureșan (ora non più in attività), il giocatore più alto di sempre della lega.

Fall, che è nato nella capitale del Senegal, Dakar, ha iniziato a giocare a basket solo a 16 anni, quando si è trasferito negli Stati Uniti. La sua struttura fisica ha attirato l’attenzione dei Celtics, che all’inizio di quest’anno gli hanno fatto firmare un precontratto. Anche se Fall dice che al basket preferiva guardare i cartoni animati, quando era più giovane. Solo con il tempo lo sport è diventato la sua ragione di vita.

«Ora il basket è la mia vita. Se non gioco per un giorno, sto male – ha detto Fall in un’intervista alla Bbc –. Mi sento benedetto. Sono solo un figlio del Senegal, ho iniziato a giocare a basket appena sei anni fa. Dio mi ha veramente benedetto».

Altre letture correlate:

X