Etiopia: Tplf e Olf-Shene dichiarati gruppi terroristici

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’Etiopia ha aggiunto due gruppi alla sua lista delle organizzazioni terroristiche. Si tratta del Fronte di liberazione popolare del Tigray (Tplf), contro il quale ha lanciato una massiccia operazione militare a novembre, e l’Olf-Shene, movimento nato nel seno degli oromo, il principale gruppo etnico etiope.

Secondo quanto riporta la stampa locale, la decisione, approvata da una riunione dei membri del gabinetto presieduta dal primo ministro Abiy Ahmed, potrebbe portare a ulteriori procedimenti giudiziari e all’arresto dei membri e dei sostenitori dei gruppi.

Una dichiarazione rilasciata dall’ufficio del primo ministro afferma che i due gruppi “operano come terroristi e i loro dirigenti o responsabili delle decisioni hanno riconosciuto o stanno conducendo attività distruttive sulla nazione”. Ha aggiunto che la decisione si applicherebbe a organizzazioni e individui che collaborano, hanno legami con o si riferiscono alle idee e alle azioni delle due organizzazioni. 

Condividi

Altre letture correlate: