Etiopia, la guerra nel Tigray spiegata dal prof. Uoldelul

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il professor Uoldelul Chelati Dirar , docente di Storia e Istituzioni dell’Africa all’Università di Macerata, spiega i motivi dell’escalation militare nella regione settentrionale dell’Etiopia popolata dalla minoranza tigrina. Intervista a cura di Marco Trovato, direttore editoriale della Rivista Africa.

Sabato 21 e domenica 22 novembre 2020, il professor Uoldelul terrà un seminario streaming dal titolo “Miti, memorie, eredità coloniali: l’Italia in Africa“. Due giorni per riscoprire la memoria perduta e rimossa dell’avventura coloniale italiana nel continente africano. Programma e iscrizioni: qui.

Condividi

Altre letture correlate:

X