Egitto/2 – L’Isis mostra la bomba dell’attentato sul Sinai

di Enrico Casale
resti dell'aereo precipitato nel sinai
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Una rivista vicino all’Isis ha pubblicato un’immagine di una bomba simile a quella che affermano abbia fatto saltare l’aereo russo esploso sul Sinai il mese scorso. Il gruppo sostiene di essere riuscito ad aggirare i controlli sfruttando le lacune nella sicurezza dell’aeroporto di Sharm el-Sheikh. Tutte le 224 persone a bordo, in maggioranza turisti, sono morte. Inizialmente la Russia rigettava l’ipotesi di un attentato, tesi poi accettata di fronte a evidenti prove dell’esplosione. Vladimir Putin ha promesso che darà la caccia ai responsabili. La pubblicazione ha annunciato anche che l’Isis ha giustiziato due prigionieri: Ole-Johan Grimsgard Ofstad di Oslo, e Fan Jinghui, un consulente aziendale di Pechino.
(19/11/2015 Fonte: Euronews)

Condividi

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X