Egitto | Scoperte mummie di animali

di Enrico Casale
mummie animali

 

Archeologi egiziani hanno annunciato la scoperta di dozzine di antichi animali mummificati nella necropoli di Saqqara, nella provincia di Giza. La scoperta comprende anche un grande numero di statue di gatti in legno e bronzo, oltre a quelli che si ritiene siano due cuccioli di leone e diversi coccodrilli e uccelli. Ulteriori test dovrebbero confermare i risultati.

«È la prima volta che scopriamo un cucciolo di leone qui a Saqqara», ha affermato Mohammed al-Saidi, un membro della missione archeologica. Secondo il Ministero delle Antichità le mummie degli animali appartengono alla 26a dinastia che governò l’antico Egitto durante il periodo tardo (664-332 a.C.).

Altre letture correlate:

X