Egitto | Allo studio creazione di un fondo sanitario

di Redazione InfoAfrica
egitto africa
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il Fondo sovrano dell’Egitto (SFE) sta valutando l’opportunità di costituire uno strumento finanziario specificatamente dedicato alla sanità con un portafoglio a disposizione di 300 milioni di dollari.

A segnalarlo sono i media economici egiziani, precisando che l’iniziativa dovrebbe essere realizzata in consorzio con la società statunitense Concord International Investments, considerata uno dei principali gestori di titoli egiziani al mondo.

Il fondo sarà incaricato principalmente di supportare ed espandere progetti di infrastrutture sanitarie sia pubbliche che private in Egitto e Medio Oriente: l’obiettivo è riuscire a investire 300 milioni di dollari nella sanità regionale nell’arco di un anno e mezzo o due anni , con un’aspettativa di ritorno degli investimenti variabile da cinque a 10 anni.

Secondo quel che ha reso noto in un’intervista il presidente di Concord International Investments, Mohamed Younes, la costituzione del nuovo fondo dovrebbe essere completata entro il mese di ottobre in modo da firmare le prime transazioni entro la fine di quest’anno.

[Redazione InfoAfrica]

Condividi

Altre letture correlate:

X