Angola | Riduzione per la produzione petrolifera

di Redazione InfoAfrica
estrazione petrolio
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Ha fatto segnare una significativa riduzione del 10% la produzione petrolifera dell’Angola nel corso del 2019.

Secondo dati resi noti dal ministero del Petrolio, nell’anno appena chiuso il Paese dell’Africa australe ha prodotto 478,9 milioni di barili di petrolio rispetto ai 536,9 milioni del 2018.

Secondo la stessa fonte anche il prezzo medio di vendita dell’ultimo anno è stato inferiore: si è infatti passati da una media di 70,34 dollari del 2018 a una media di 65,2 dollari del 2019.

Nella lista dei principali Paesi verso i quali è stato esportato il greggio angolano rientra innanzitutto la Cina che da sola ha importato il 72% del totale; a seguire Spagna (6%) e India (5%).

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X