Un tocco d’Africa in casa

di Diego Fiore
Africa Stand 2
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Arredamento etnico, soprammobili, oggettistica, tessuti, cuscini, borse, tende, copriletti della tradizione e dell’artigianato africano e orientale. Tutto questo vi attende all’African Oriental Craft, storico negozio in zona Isola a Milano specializzato nella vendita di articoli provenienti da Paesi come Eritrea, Tanzania, Pakistan, Nepal e Turchia. Vero gioiello del settore dell’arredamento etnico a Milano, frequentato da designer, stilisti e gente comune, tutti accomunati dalla voglia di immergersi in un mondo affascinante e ricco di cultura.

African Oriental Craft è molto più di un negozio di arredamento. Potete trovare di tutto: monili, soprammobili, borse, tende, parei, cuscini, bijoux e molto altro ancora. Nasce nel 1965 a Milano dall’iniziativa di Johannes Primo, giovane commerciante originario di Asmara. African Oriental Craft è rimasto il fulcro della comunità eritrea milanese. Il magazzino, come ama chiamarlo la famiglia di Primo, ha un’attività variegata che si è andata focalizzando principalmente sulla vendita all’ingrosso e al dettaglio di artigianato e tessuti provenienti da ogni parte del mondo, con particolare attenzione alle aree africana e orientale. Lo scorso anno, African Oriental Craft ha ricevuto la targa di Bottega storica a Milano.

Altre letture correlate:

X