Sierra Leone – Frane e alluvioni, Koroma: «La comunità internazionale ci aiuti»

di Enrico Casale
Sierra Leone Alluvione a Freetown

In Sierra Leone, dopo le inondazioni e le frane che hanno causato più di 300 morti e un numero imprecisato di dispersi e feriti a Freetown, il presidente della Sierra Leone ha invocato l’aiuto della comunità internazionale.
«Siamo stati sopraffatti dal disastro», ha detto Ernest Bai Koroma, illustrando la situazione del Paese. Il capo dello Stato mentre visitava uno dei quartieri più colpiti dalle inondazioni e dalle frane, visibilmente commosso, ha detto che il Paese ha «urgente bisogno di aiuto». Diversi governi stranieri tra cui Israele, Gran Bretagna e Unione europea hanno già assicurato il loro sostegno.
(16/08/2017 Fonte: Rfi)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X