Rd Congo – Elezioni, i vescovi contestano il risultato

di Enrico Casale
macchina elettorale in rd Congo
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Dopo le dichiarazioni scettiche da parte del ministro degli Esteri francese, anche la Chiesa cattolica esprime le sue perplessità sui risultati della consultazione elettorale nella Rd Congo.

La Conferenza episcopale afferma che i risultati ufficiali delle elezioni presidenziali differiscono dal conteggio fatto dai suoi 40.000 osservatori che hanno monitorato il voto.

Il segretario generale dei vescovi congolesi, Donatien Nshole ha però omesso di rivelare chi sia il vincitore secondo il conteggio degli osservatori ecclesiastici. Secondo quanto trapelato nei giorni scorsi, alla Chiesa risulta vincitore l’oppositore Martin Fayulu. Il risultato ufficiale indica invece Felix Tshisekedi, anch’egli oppositore.

Altre letture correlate:

X