Rd Congo – Alta Corte, Kabila nomina un giudice amico

di Enrico Casale
Joseph Kabila
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il presidente congolese Joseph Kabila ha nominato Norbert Nkulu Kilomboun, giudice a lui vicino, alla Corte costituzionale, la più alta istituzione giuridica della Rd Congo. Lo rende noto un comunicato diffuso dalla televisione pubblica. In passato, Norbert Nkulu Kilomboha ricoperto diversi incarichi di prestigio da quello di consigliere giuridico della presidenza a quello di ministro e ambasciatore in Ruanda.

Il parlamento e la magistratura, a loro volta, hanno nominato il magistrato Jean Ubulu Pungu, e Francois Bokona Wipa, deputato del partito presidenziale. Le nuove nomine arrivano dopo le dimissioni a sorpresa arrivate il 9 aprile di due giudici della Corte e il decesso di un terzo.

Le prossime elezioni, previste per il 23 dicembre 2018, si inseriscono nel quadro di una grave crisi politica, innescata dal rifiuto del presidente in carica Joseph Kabila di lasciare il potere allo scadere del suo mandato, nel dicembre 2016. Da allora i sostenitori dell’opposizione continuano a scendere in strada per chiedere le dimissioni del capo dello stato.

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Accetto la Privacy Policy * for Click to select the duration you give consent until.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X