Nigeria – Scomparso il capo dei secessionisti del Biafra

di Enrico Casale
guerra del Biafra
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’Indigenous People of Biafra ha ufficialmente dichiarato scomparso il proprio leader Nnamdi Kanu. L’avvocato di Ipob ha presentato un esposto in tribunale in cui si accusa il dito contro il governo e l’esercito nigeriani di essere responsabili del rapimento.
Due settimane fa, l’esercito aveva affermato che Kanu era in fuga dopo uno scontro tra truppe e membri del suo gruppo nell’Abia State e aveva poi dichiarato il movimento «organizzazione terroristica e militante».
Kanu e il suo gruppo si battono per la secessione del Biafra sulle orme di Ojukwu che, 50 anni fa, si rivoltò contro il governo nigeriano. La rivolta innesco una guerra civile sanguinosa.
(29/09/2017 Fonte: AfricaNews)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X