Nigeria – Morti e feriti in un comizio di Buhari

di Enrico Casale
nigeria sostenitori di buhari
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un numero imprecisato di persone sono rimaste uccise nella calca nello stadio di Port Harcourt, nel sud della Nigeria, a un raduno elettorale del presidente Muhammadu Buhari.

Più di 84 milioni di elettori nigeriani sono chiamati a votare il 16 febbraio 2019 per eleggere – tra gli altri – il loro presidente. Un totale di 72 candidati sono in corsa per l’ufficio più alto. Ma la vera battaglia per la roccia di Aso si gioca tra i candidati dei due partiti principali: il presidente uscente Muhammadu Buhari del Congresso di All progressiva (Apc) e Atiku Abubakar, candidato del partito di opposizione, Partito Democratico del Popolo (Pdp).

L’incidente è avvenuto al termine del discorso del presidente Buhari, verso le 15, nello stadio Adokiye Amiesimaka. Secondo i media locali, la maggior parte delle vittime sarebbe stata calpestata dalla folla che cercava di farsi strada attraverso un cancello semi-chiuso per seguire Buhari mentre lasciava lo stadio. L’ufficio del presidente ha poi reso noto che il presidente era stato informato della “tragica morte di molti membri del suo partito All Progressive Congress (APC) in un fuggi-fuggi”.

Condividi

Altre letture correlate:

X