Libri | Vivere e sparire in Egitto

di Diego Fiore
Nawal-al-Sadawi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’autrice è una storica femminista egiziana. Medico e psichiatra, la sua vita avventurosa è raccontata nell’autobiografia Memorie di una donna medico (uscita sempre con Fandango). L’amore ai tempi del petrolio racconta una vicenda intricata, ambientata in un imprecisato Paese africano: c’è un’archeologa, emancipata e senza velo, di cui si perdono le tracce. Per non agevolare la censura e per dare al racconto un carattere di maggiore universalità, sl-Sa ‘dawi ha scelto di non usare nomi o riferimenti circostanziati, ma solo categorie generali.

Il libro, uscito in Egitto nel 2011, è apparso subito un atto di accusa al governo Mubarak. Nove anni dopo c’è una diversa geometria del regime, ma la denuncia della donna medico non ha perso la sua attualità.

L’amore ai tempi del petrolio, di Nawal al-Sa’dawi, Fandango Libri, 2020, pp. 174, € 17,00

Condividi

Altre letture correlate: