Libia | Nuova conferenza il 5 ottobre

di Enrico Casale
Libya revolution
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Le Nazioni Unite e la Germania stanno lavorando all’organizzazione di un nuovo incontro sulla Libia. La conferenza, che non sarà in presenza, ma virtuale, si dovrebbe tenere il 5 ottobre.

Al meeting dovrebbe partecipare il segretario generale dell’Onu Guterres, i ministri degli Esteri e i rappresentanti delle parti in conflitto in Libia, così come i rappresentanti di Germania, Stati Uniti, Italia, Gran Bretagna, Francia, Cina, Turchia, Emirati Arabi Uniti, la Repubblica del Congo, Egitto, Algeria, Unione europea, Unione Africana e la Lega Araba.

L’incontro di ottobre dovrebbe replicare il formato della Conferenza di Berlino sulla Libia del gennaio scorso. Le conclusioni della conferenza di gennaio però non sono ancora state messe in atto. Violazioni all’embargo sulle armi sono state registrate dall’Onu da parte di Turchia, Russia e Emirati Arabi Uniti, tutti Paesi che hanno sottoscritto la dichiarazione finale.

Condividi

Altre letture correlate:

X