Gabon, dopo mesi Bongo guida un consiglio dei ministri

di Enrico Casale
ali bongo

Dopo mesi è riapparso sulla scena politica gabonese Ali Bongo. Il presidente ha presieduto la prima riunione di gabinetto dal suo ritorno dal Marocco.

Lo scorso anno, Bongo aveva accusato un malore mentre era a Riad per un summit sugli investimenti. Era stato ricoverato prima in un ospedale dell’Arabia Saudita e poi era stato trasferito in Marocco per un periodo di convalescenza. Da allora non si era saputo più nulla di lui. L’ufficio di presidenza aveva reso pubblico il video di un incontro tra il capo dello Stato gabonese e Mohammed VI, il re del Marocco e successivamente un altro video in cui Bongo, in un brevissimo rientro in patria, aveva presieduto all’insediamento del nuovo governo.

La Corte costituzionale ha acconsentito che fosse il vicepresidente a presiedere alle riunioni di gabinetto anche se la Carta fondamentale prevede che solo il presidente possa convocare e dirigere il Consiglio dei ministri.

Il video della riunione di Governo andato in onda sulle televisioni statali mostrano un presidente in forma e attivo, anche sorridente.

Altre letture correlate:

X