Egitto | I medici chiedono proroga del coprifuoco

di Diego Fiore
al-Sisi
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il sindacato dei medici egiziani ha chiesto al Governo di estendere per altre tre settimane l’attuale coprifuoco nella speranza di rallentare la diffusione del coronavirus. Nel corso di una conferenza stampa trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del sindacato, i funzionari hanno rinnovato la loro richiesta al Ministero della Salute di aumentare il numero di test per i medici e non solo e la produzione locale di kit per le analisi. Attualmente l’Egitto importa i kit di analisi per il Covid-19 da Cina e Regno Unito. Il Paese africano ha assistito ieri a un numero record di nuovi casi (774) in un solo giorno: al momento le infezioni totali confermate nel Paese sono, secondo il Ministero della Salute, 15003.

Altre letture correlate:

X