Covid-19, al via in Guinea i test clinici per il vaccino russo

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Secondo quanto reso noto da fonti ufficiali, la Guinea ha avviato ieri i test clinici per il vaccino russo contro il covid-19, Sputnik.  Sory Keira, il responsabile delle comunicazioni dell’Agenzia per la sicurezza sanitaria (ANSS), ha detto che il governo ha ottenuto alcune dosi del vaccino russo in via sperimentale. «Lo Sputnik V è un vaccino che dev’essere ancora testato per provarne l’efficacia prima di ampliare la campagna di vaccinazione sull’intera popolazione», ha detto Keira, aggiungendo che i primi test verranno eseguiti sulle persone di età superiore ai cinquant’anni.

Condividi

Altre letture correlate: