Costa d’Avorio – Condannato un deputato per un tweet

di Enrico Casale
Alain Lobognon

In Costa d’Avorio, il deputato Alain Lobognon è stato condannato a un anno di carcere e 300.000 franchi Cfa di multa per aver diffuso notizie false e per aver incitato alla violenza. In particolare, e accusato di aver pubblicato un tweet che ha provocato molte proteste. Il verdetto è stato pronunciato dopo 4 ore di camera di consiglio.

I suoi avvocati hanno dichiarato che appelleranno la decisione. Per Affoussi Lamine Bamba il processo è «semplicemente politico perché Alain Lobognon è un vicino Soro Guillaume».

La sua condanna arriva proprio mentre i rapporti tra il presidente Alassane Ouattara e il presidente dell’Assemblea nazionale Soro Guillaume si sono deteriorati. Il presidente Ouattara ha annunciato lunedì le dimissioni a febbraio di Soro Guillaume della presidenza del parlamento.

Altre letture correlate:

X