Caos Mali, Goodluck Jonathan prova a mediare

di Diego Fiore
Goodluck Jonathan
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’ex presidente nigeriano Goodluck Jonathan è stato nominato dall’Ecowas, la Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale, inviato speciale per il Mali con l’obiettivo di risolvere la crisi politica nel Paese. Goodluck Jonathan riunirà interlocutori chiave tra cui il presidente Ibrahim Boubacar Keita, i leader dell’opposizione e della società civile e le organizzazioni religiose per un dialogo sulla crisi.
Il Mali è stato devastato dalle proteste nelle ultime settimane: i manifestanti hanno chiesto al presidente Keita di farsi da parte: oggetto della contesa una serie di questioni tra cui le contestate elezioni dello scorso marzo. Le proteste sono poi state anche alimentate da servizi pubblici carenti e dall’incapacità del governo di porre fine alla violenza intercomunitaria e jihadista.

Altre letture correlate:

X