Black Lives Matter | Attivista senegalese

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un attivista senegalese del movimento Black Lives Matter s’inginocchia con il suo bambino durante una manifestazione antirazzista indetta a sostegno della comunità afroamericana, mobilitatasi contro gli abusi e la violenza a sfondo razziale della polizia negli Stati Uniti. – Foto di John Wessels

La morte di George Floyd, avvenuta per mano di quattro agenti il 25 maggio a Minneapolis, ha infiammato le piazze e dato il via a una stagione di proteste, che si sono estese anche a molte capitali africane.

Sull’ultimo numero di Africa, l’intero racconto fotografico del 2020 africano.

Condividi

Altre letture correlate:

X