Algeria, Bouteflika: «No al caos»

di Enrico Casale
Militari e Bouteflika
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il presidente algerino Abdelaziz Bouteflika, in un messaggio fatto leggere per la Giornata della Donna, ha elogiato il carattere pacifico delle manifestazioni contro la propria nuova candidatura ma anche messo in guardia dal «caos» che potrebbe derivare dalla protesta. Lo riporta il sito dell’agenzia algerina Aps.

Nel testo «letto a suo nome» dalla ministra delle Poste, Houda-Imane Faraoun, il presidente – ricoverato in un ospedale svizzero – afferma di «felicitarsi» della «maturità» dimostrata dai cittadini esprimendo «pacificamente le proprie opinioni».

«Tuttavia dobbiamo appellarci alla vigilanza e alla prudenza circa un’eventuale infiltrazione di tale espressione pacifica da parte di qualsiasi elemento insidioso, interno o esterno, che potrebbe – Allah ci protegga – seminare la “Fitna” (la discordia) e provocare il caos con tutto ciò essi che possono provocare, come crisi e dolore», ha avvertito Bouteflika.

Altre letture correlate:

X